Quale standard è possibile usare per controllare la determinazione del TOC con il metodo per differenza nel test in cuvetta LCK380/LCK381?

ID documento

ID documento TE10151

Data pubblicazione

Data pubblicazione 31/03/2022
Domande
Quale standard è possibile usare per controllare la determinazione del TOC con il metodo per differenza nel test in cuvetta LCK380/LCK381?
Risposta
Requisiti normativi del metodo per differenza con standard per il TOC

a) Soluzione madre TOC da 1000 mg/L
 2,125 g di idrogenoftalato di potassio (Merck 60359) in 1 L di acqua deionizzata.
 L'idrogenoftalato di potassio deve essere essiccato a 105 °C per 2 h prima della pesatura e quindi conservato a secco e sigillato ermeticamente.
b) Disciogliere la soluzione madre TIC da 1000 mg/L
 4,410 g di carbonato di sodio (Merck 106392) e 3,5 g di idrogeno carbonato di sodio (Merck S6014) in 1 L di acqua deionizzata. Entrambe le sostanze devono essere essiccate con gel di silice prima della pesatura e quindi conservate a secco e sigillate ermeticamente.
Attenzione!
Le soluzioni TIC danno luogo a una reazione alcalina e assorbono CO2 dall'aria ambiente. Pertanto, non devono essere lasciate aperte in alcuna circostanza e devono essere preparate fresche per ogni test.
La durata di conservazione massima della soluzione madre TC è di 2 settimane se refrigerata.

Esempio di standard LCK380:
Pipettare 3 mL di soluzione madre TOC e 1,5 mL di soluzione madre TIC in un matraccio da 100 mL e portare a volume con acqua deionizzata.
Valori target:
TC: 45 mg/L
TIC: 15 mg/L
TOC: 30 mg/L

Esempio di standard LCK381:
Pipettare 40 mL di soluzione madre TOC e 15 mL di soluzione madre TIC in un matraccio da 100 mL e portare a volume con acqua deionizzata.
Valori target:
TC: 550 mg/L
TIC: 150 mg/L
TOC: 400 mg/L

Questa risposta ti è stata d'aiuto?

Sottomissione in corso...
Grazie per il feedback.
Si è verificato un errore durante la sottomissione. Riprovare.