Se una sonda di pH viene fisicamente danneggiata durante il periodo di validità della garanzia, può essere sostituita in garanzia?

ID documento

ID documento TE8302

Data pubblicazione

Data pubblicazione 06/06/2019
Domande
Se una sonda di pH viene fisicamente danneggiata durante il periodo di validità della garanzia, può essere sostituita in garanzia?
Sommario
Politica per le richieste di sostituzione in garanzia di sonde di pH danneggiate.
Risposta
Se una sonda è già rotta al momento della ricezione, viene sostituita. Tuttavia, la richiesta deve essere presentata entro 30 giorni dalla consegna e in genere è necessario inviare una foto del dispositivo danneggiato al supporto tecnico Hach. Se la sonda ricevuta è danneggiata, chiamare il supporto tecnico Hach.

I danni subiti durante l'utilizzo della sonda non sono considerati difetti e non sono coperti dalla garanzia. Se il bulbo o il tubo di vetro che parte dal centro della sonda si lesiona o rompe e ne viene richiesta la sostituzione in garanzia, la richiesta verrà respinta e verrà consigliato di acquistare una sonda sostitutiva.

I danni fisici all'elettrodo sono facilmente identificabili effettuando una lettura in mV dei tamponi di pH 4, 7 e 10. Se viene restituito lo stesso valore in mV con differenze di ±30 mV, significa che la sonda è rotta. In rari casi il problema può essere dovuto al fatto che il foro di rabbocco o le giunzioni sono completamente bloccati. Ma se tutto il nastro di imballaggio è stato rimosso e il foro di rabbocco è aperto (Perché la sonda IntelliCAL è avvolta in un nastro di colore arancione/ambra?, Quando è possibile aprire o tappare il foro di rabbocco di un elettrodo ricaricabile?) e la sonda restituisce lo stesso valore in mV per tutti e tre i tamponi (con differenze entro ±30 mV), significa che la sonda è fisicamente rotta.

Nel caso degli elettrodi per pH ISFET, se il tubo di vetro all'interno della sonda è rotto viene restituita una lettura di -1999 mV per tutti i tamponi.

Questa risposta ti è stata d'aiuto?

Sottomissione in corso...
Grazie per il feedback.
Si è verificato un errore durante la sottomissione. Riprovare.