E' possibile conservare un campione di ossigeno disciolto per analizzarlo in un secondo momento?

ID documento

ID documento TE273

Data pubblicazione

Data pubblicazione 20/09/2017
Domande
E' possibile conservare un campione di ossigeno disciolto per analizzarlo in un secondo momento?
Sommario
Conservazione del campione per il metodo Winkler dell'ossigeno disciolto
Risposta
La sonda Hach LDO è un metodo semplice per misurare rapidamente l'ossigeno disciolto senza l'utilizzo di reagenti, titolazioni, membrane o tempi di polarizzazione. I campioni possono essere immediatamente misurati all'interno del vostro processo senza richiedere di essere trasportati ad un laboratorio o conservati.

Nonostante ciò, è possibile conservare campioni di ossigeno disciolto per titolazione Winkler fino a 8 ore seguendo le istruzioni sotto riportate:
1. Raccogliere i campioni in una bottiglia BOD pulita come descritto nella procedura.
2. Aggiungere i primi 2 reagenti (solfato di manganese e ioduro-azoturo idrossido, o reagente per ossigeno disciolto 1 e 2)
3. Inserire immediatamente il tappo ed agitare bene.
4. Conservare al buio e alla medesima temperatura della sorgente d'acqua, oppure sigillare la bottiglia con acqua e conservare al buio a 10-20°C. Per sigillare con acqua: versare una piccola quantità di acqua attorno al tappo. Inserire successivamente il coperchio (n. catalogo 241906 per bottiglie BOD da 300ml) sopra il tappo della bottiglia e spingere fino al corretto posizionamento dello stesso.
Dopo la conservazione, iniziare la procedura aggiungendo acido sulfammico (o reagente per ossigeno disciolto 3) e titolare il campione.

Questa risposta ti è stata d'aiuto?

Sottomissione in corso...
Grazie per il feedback.
Si è verificato un errore durante la sottomissione. Riprovare.